Edizione straordinaria: marzo 1948

Giuseppe De Santis, Carla Del Poggio, Alberto Lattuada

Continuano ad Amalfi le riprese del nuovo cortometraggio di Roberto Rossellini con la partecipazione di Anna Magnani che interpreta la parte di una mentecatta di paese. Federico Fellini, che ha scritto con Pinelli soggetto e sceneggiatura, prenderà parte al film come attore, interpretando San Giuseppe. Per poter iniziare le riprese, Fellini ha dovuto sbiondire i suoi nerissimi capelli, i quali si sono appena schiariti dopo tre boccette di acqua ossigenata e acido. Per farli diventare  chiarissimi ha dovuto metterci le mani un parrucchiere di Napoli. Ora sono rossicci. Naturalmente lo sceneggiatore per strada porta un enorme basco per non essere additato al pubblico ludibrio.

Un’occhiata indiscreta al mondo del cinema romano per accorgerci che Maria Michi non è partita per Bruxelles, dove avrebbe dovuto ritirare un primo premio per la migliore interpretazione femminile, perché le mancavano le centomila lire occorrenti per il viaggio. Non osando chiedere un prestito ad amici, la protagonista di Preludio d’amore ha addotto un malessere come scusante e per consolarsi è andata a rivedere un suo film in un cinematografo di periferia. I coniugi Lattuada, invece, hanno potuto realizzare un loro vecchio sogno: girare per Roma in macchina la domenica. Infatti il produttore Carlo Ponti ha donato alla felice coppia quella topolino blu che la Lux aveva mobilitato durante la realizzazione in esterni dell’ultimo film di Lattuada. I maligni e i danneggiati sostengono che i Lattuada guidano “Senza pietà”.

Arrivi e partenze: Fabrizi è partito per l’Argentina; Ninchi va avanti e indietro tra Roma e Napoli dovendo prendere parte a Fabiola e a Contrabbandieri del mare; Valentina Cortese è a Cortina; Brazzi è a Napoli per i Contrabbandieri del mare; Mariella Lotti è a Palermo; Clara Calamai è a Milano e telegrafa sempre che arriva da un momento all’altro; Nazzari sempre in Spagna; Macario invece è a Milano. Massimo Girotti è tornato dalla Sicilia e Assia Noris è nel Messico dove prende parte a feste organizzate dal locale ambiente cinematografico e promette di sposarsi nuovamente quanto prima, sarà il suo quinto marito. Ivonne Sanson è negli Abruzzi per prendere parte al film Le cento donne di Casanova; Leonardo Cortese è atteso a giorni a Roma insieme ad Olga Villi. Lilia Silvi è tornata a Roma. Gina Lollobrigida ha finito di girare Follie dell’opera con Carlo Campanini. Il regista Giuseppe De Santis ha fatto un provino a Lucia Bosè, Miss Italia 1948 per il suo film sulle risaie ma ha chiesto che la Bosè diventasse bionda.

Il regista Luchino Visconti sta per tornare dalla Sicilia con settantamila metri di pellicola impressionata. La terra trema: Queste ragazze non troveranno più marito.